SOLO 7 SECONDI

(1 commenti)

 

Ci vogliono appena 7 secondi per dare agli altri la prima impressione: attraverso la tua immagine ti presenti e comunichi chi sei prima ancora di pronunciare parola.

Il fascino che eserciti sugli altri è un'alchimia di come presenti te stesso a 360° (corpo, emozioni, pensieri e anima) e come traduci tutto questo nella tua immagine.

Il tuo total look comunica direttamente quanto stimi te stesso, quanto ti rispetti e quanto sei sicuro di chi sei e cosa sai fare.

Quello che è certo è che non ti è concessa una seconda chance nel dare la prima impressione. Facile scrivere un messaggio, una mail, una lettera di presentazione senza aver di fronte il tuo interlocutore, ma di persona non hai la possibilità di leggere e correggere.

Il primo step può essere una telefonata, perchè già la voce trasmette sensazioni, emozioni, carattere, può suscitare interesse e voglia di procedere al secondo step: l'incontro.

Che sia di lavoro o di piacere, il  primo pensiero sarà di presentarti al meglio e fare una buona impressione. Il contatto visivo spesso può aprire o chiudere delle porte.

Non è facile, in poche righe, dare consigli su un dress code da seguire, perchè sono talmente varie le occasioni che si possono presentare che ciascuna ha bisogno di un'analisi e valutazione.

Azzeccare un look, comunque, significa innanzitutto evitare di sentirci a disagio ed essere più sicuri di noi stessi in modo da concentrarci su ciò che dobbiamo comunicare.

Se accettate una mia considerazione, penso che curare il nostro aspetto nella sua interezza, ad esempio per prepararci ad un colloquio di lavoro, non serva solo a compiacere la persona che abbiamo davanti. La nostra immagine deve dare la "giusta" rappresentazione di chi siamo, rivalutarci, ma mai sminuirci.

Perchè poi il nostro ego non ha bisogno solo di complimenti o atti di approvazione (certo sono sempre i ben accetti), ma anche il sapere che siamo stati in grado di meritarceli e questo anche grazie all'immagine che abbiamo presentato.

 

7 secondi per fare una foto: inquadrare, mettere a fuoco e scattare. I nostri occhi ne fanno innumerevoli durante la giornata a ciascuna persona che incontrano per la strada. Aimè è indiscusso il fatto che ne nasca un giudizio, e se quell'immagine debba lasciare un ricordo io preferisco farci attenzione!

 

Torna indietro

Aggiungi un commento

Commento di Smithe557 |

I just like the helpful info you supply on your articles. I will bookmark your blog and take a look at once more here regularly. I'm somewhat sure Ill learn a lot of new stuff right right here! Best of luck for the following! ggkadebcddcakedk

top